domenica 10 marzo 2013

HobbyHobby Italia Droni professionali per uso civile, FPV e UAV





                                     http://www.hobbyhobby.it/index.html

video


Abbiamo un reparto tecnico completamente specializzato nella costruzione di droni professionali per uso civile nelle seguenti applicazioni: riprese aeree, cinematografia, controllo ambientale, protezione civile, fotogrammetria, ecc . Siamo rivenditori autorizzati in Italia per i marchi DJI Innovations, Mikrokopter, Cinestar, Droidworx ed altri. Il nostro staff tecnico può proporre soluzioni all’avanguardia in quanto collabora con molte università estere in Cina e negli Stati Uniti per lo studio sui droni.
Siamo i primi in Italia ad offrire prodotti per FPV "First Person View" professionali e testati dal nostro reparto tecnico. Collaboriamo con la protezione civile ed enti di ricerca per la costruzione di modelli radiocomandati idonei al monitoraggio del territorio e riprese aeree in alta definizione. Siamo inoltre distributori ufficiali di batterie, motori e regolatori TURNIGY per l'Italia. I prodotti TURNIGY sono realizzati con alta tecnologia e grazie all'importazione diretta riusciamo ad offrirveli ai prezzi più bassi del mercato.
Dal 2012 siamo diventati partner tecnologici con l’Univesità dello Shenzen – CN per lo studio di nuove elettroniche e droni ad uso civile.


IL BELLO DEI DRONI....IMMAGINI PERFETTE....




FPV
Siamo il primo sito in Italia ad offrire prodotti ed accessori professionali per l’FPV (FIRST PERSON VIEW) per aerei, elicotteri, auto, barche.
Questa tecnica prevede di pilotare un modello che verrà appositamente predisposto con telecamera e trasmettitore a bordo , da terra con gli occhiali virtuali o monitor.
Grazie alla nostra grande esperienza nel settore dell'FPV collaboriamo con la protezione civile e molti enti di ricerca per la realizzazione di modelli radiocomandati che permettano il monitoraggio del territorio e le riprese aeree di alta qualità. Il nostro staff tecnico potrà seguire i vostri progetti e dare un'assistenza continua anche durante la fase di post-vendita. 
Abbiamo a disposizione molti accessori tra cui alcuni che offrono la possibilità di motorizzare la telecamera per avere una visuale di quasi 300 gradi.
In questo modo potrete per esempio volare con il vostro aereo o elicottero in aree molto vaste, anche non direttamente visibili a occhio nudo e finalmente volare tra le nuvole a quote di 2000 metri. Potrete inoltre implementare tecniche di guida gps e con autopilota, vi sembrerà di pilotare un mezzo reale!


Contatti
Per qualsiasi informazione non esitare a contattarci cercheremo di risponderti nel più breve tempo possibile.
Il nostro punto di forza è la disponibilità nei confronti dei nostri clienti con un servizio qualificato pre e post vendita.

Informazioni tecniche pre e post venditainfo@hobbyhobby.it
Assistenza tecnica a pagamentoassistenza@hobbyhobby.it 
Il servizio telefonico è momentaneamente sospeso a causa delle troppe richieste. Se avete esigenza di essere contattati inviate una mail con il vostro recapito.



LA REDAZIONE DEL BLOG : IL CORPO FORESTALE DELLO STATO POTREBBE ESSERE MUNITO DI QUESTI DRONI IN PARTICOLAR MODO PER
IL CONTROLLO DEI BOSCHI AL FINE DI ATTIVITA' DI PREVENZIONE E DIFESA DAGLI INCENDI -    pare che qualcosa si stia gia' facendo.....

CFS - Newsletter

  • HOME
  •  
  • NEWSLETTER 
  • ISCRIZIONE
  •  
  • ARCHIVIO
  •  
  • CHI SIAMO


  • I DRONI PER CONTRASTARE REATI AMBIENTALI -
    Sono piccoli aeromobili comandati a distanza che vengono impiegati per il monitoraggio del territorio in materia ambientale. La Forestale ne sta testando le potenzialità nella lotta agli incendi boschivi e nel contrasto ai reati legati all'inquinamento del suolo.
    Il Corpo forestale dello Stato sta sperimentando tecnologie innovative per il contrasto dei reati in danno all'Ambiente. Di particolare rilievo, sono le attività di termografia aerea svolte sia con piattaforme aeree convenzionali (elicotteri, ultraleggeri, palloni frenati, etc.), sia con "Drone"/UAS (veicoli senza pilota)/UAV (aeromobili a pilotaggio remoto) di tipo multi rotore. Si evidenzia che i dati rilevati, grazie alla particolare sensoristica avanzata sono in grado di  restituire non solo immagini ma, soprattutto, misure radiometriche oggettive,facilmente correlabili ad altri dati raccolti nello scenario esaminato anche con tecniche differenti e con approcci multidisciplinari. I metodi e le tecnologie utilizzate in via sperimentale, sono già stati validati in diverse azioni di "polizia ambientale", coordinate dalla Procura di Santa Maria Capua Vetere, in collaborazione con l'Università  Parthenope di Napoli, Dipartimento di "Ingegneria Sanitaria Ambientale" diretto dal Prof. M. Lega, che hanno contribuito ad arricchire le potenzialità procedurali e tecnologiche nella lotta contro gli illeciti ambientali ed hanno portato alla definizione di protocolli d'intesa con Corpi di polizia, tra cui il Corpo forestale dello Stato, per la cooperazione in attività istituzionali di interesse comune. Le termocamere che possono essere montate anche a  bordo dei Droni, sviluppati dalla citata Università,  sono in grado di rilevare rifiuti e sversamenti, il più delle volte invisibili ai normali controlli effettuati su terra.

    Commissario Capo Forestale
    Dr. Marco Di Fonzo
    Responsabile NIAB del Corpo forestale dello Stato
    A cura dell'ufficio stampa dell'Ispettorato generale del Corpo forestale dello Stato

    Nessun commento:

    Posta un commento